La migliore lavasciuga LG: peculiarità del prodotto F1695RDH7

La lavasciuga F1695RDH7, ovvero quella che mi era stata presentata come la migliore lavasciuga LG, mi ha resa pienamente soddisfatta, anzi non immaginavo che fare il bucato sarebbe diventato, grazie alla tecnologia, così semplice e poco faticoso.

L’idea di comprare una lavasciuga

Da diverso tempo mi ero interessata alla possibilità di comprare una lavasciuga: il bucato “classico” iniziava a diventare davvero molto faticoso, oltretutto tra lavoro ed altre faccende domestiche il tempo da dedicare al lavaggio dei capi era sempre meno, e un articolo tecnologico come questo avrebbe fatto esattamente al mio caso.

Sia chiaro, non effettuavo il lavaggio manuale degli indumenti, se non per alcuni capi particolarmente delicati, ma comunque dover posizionare al sole il bucato era un’operazione piuttosto scomoda, anche a livello di ingombro del balcone.

La scelta del marchio LG

Articoli di questo tipo rappresentavano una vera novità per me, non avendone mai utilizzato uno, dunque mi sono rivolta ad alcuni negozi di elettrodomestici per avere un pò di informazioni ed ho fatto alcune ricerche in rete per individuare i prodotti migliori, ben consapevole del fatto che badare eccessivamente a risparmio, in questi casi, non è una buona idea.
Un commerciante mi ha subito parlato di F1695RDH7, dicendomi che questo modello è, attualmente, la migliore lavasciuga LG.

Questo marchio lo conosco bene, sia io che mio figlio, infatti, abbiamo un telefonino LG, così mi sono lasciata guidare dai suggerimenti dell’esperto ed ho scelto questa lavasciuga.
Mi erano stati specificati alcuni dettagli funzionali, ma ovviamente è solo utilizzando il prodotto che ho potuto testarne la qualità: a distanza di alcuni mesi dal suo acquisto posso affermare che F1695RDH7 merita senza dubbio di essere considerata la migliore lavasciuga LG, e sicuramente anche una delle migliori in assoluto.

Un lavaggio efficace, ma delicato

recensione lavasciuga F1695RDH7Ho subito apprezzato la mia nuova lavasciuga F1695RDH7 per la sua grande delicatezza: i capi sono trattati in modo efficace, ma mai eccessivamente aggressivo, e non mi è mai capitato di trovare, dopo un processo di lavaggio e di asciugatura, dei danneggiamenti o delle imperfezioni.

Anche il colore dei capi è conservato in modo ottimale: prima di ultimare l’acquisto avevo qualche timore, in verità, che l’asciugatura artificiale potesse rovinare alcuni capi delicati, invece da questo punto di vista mi sono convinta del fatto che tale soluzione è ampiamente preferibile alla classica asciugatura al sole.

La lavasciuga LG è anche molto silenziosa, e da questo punto di vista non c’è davvero confronto con la mia vecchia lavatrice.

Grande risparmio di energia, di acqua e di tempo

Il cestello di questa lavasciuga LG può muoversi in 6 modi differenti: oltre a quello “Base”, che si rivela adatto in qualsiasi occasione, è possibile scegliere tra movimento Filtrante, Delicato, Energico, Rotatorio ed antipiega, un particolare davvero ottimo per chi, come me, presta grande attenzione al trattamento dei capi.

La capacità di carico è davvero notevole, sebbene questa lavasciuga abbia un ingombro minimo, allo stesso tempo questo prodotto riduce notevolmente i consumi energetici: questa caratteristica mi era stata fortemente sottolineata al momento dell’acquisto, ma ho anche avuto modo di riscontrarla in modo inequivocabile.

A tal riguardo, infatti, i numeri sono evidenti: le stime parlano infatti di un risparmio di tempo di 220 ore all’anno (sembra incredibile, ma è assolutamente così!), di un risparmio idrico di quasi 7.000 litri l’anno, ed anche di un fortissimo risparmio energetico, trattandosi di un elettrodomestico di classe A.

Non potrei che consigliare a tutti, dunque, F1695RDH7, ovvero la migliore lavasciuga LG: oltre che per gli aspetti più ovvi, che ho già descritto, possedere una lavasciuga di qualità come questa offre la grande comodità di poter indossare i capi in modo immediato, appena concluso il processo di lavaggio-asciugatura.